gio 16 Feb 2023

Gli Stellari feat. Furio


Lasciati trascinare dal coinvolgente ritmo della musica nei campi di Venezia!


  • 11.00-13.00 Campo Bella Vienna
  • 15.00-16.30 Campo San Luca
  • 17.00-18.30 Campo Santo Stefano
  • 19.00-21.00 Campo San Tomà
  • 11.00-14.00 Campo San Giacometo di Rialto
  • 17.00-18.30 Campo Santi Apostoli
  • 19.00-21.00 Fondamenta della Misericordia
  • 15.00-16.30 Campo dei Tolentini
  • 17.00-18.30 Campo San Giacomo dall'Orio
  • 19.00-21.00 Campo San Stin
  • 17.00-18.30 Campo Santa Margherita
  • 19.00-21.00 Salizada San Pantalon
  • 11.00-13.00 Campo Bella Vienna
  • 14.30-16.00 Campo de le Beccarie
  • 17.00-18.30 Campiello de lo Spezier
  • 19.00-21.00 Campo San Tomà
  • 11.00-13.00 Salizada San Samuele
  • 13.30-15.00 Fondamenta de le Zattere
  • 17.00-19.00 Fondamenta de gli Ormesini
  • 15.00-16.30 Campo San Luca
  • 17.00-18.30 Campo Santi Apostoli
  • 19.00-21.00 Fondamenta della Misericordia
  • 11.00-13.00 Campo San Giacometo di Rialto
  • 16.00-18.00 Fondamenta de l'Arzere
  • 21.00-23.00 Campo Sant'Aponal / Ruga Rialto

Marco Furio Forieri

Dal 1984 nel mondo della musica come autore, compositore, editore.

Nato a Venezia il 3 ottobre 1962. Studia il suo strumento con Gianantonio De Vincenzo, Marco Castelli e segue stages stagionali di musica jazz con Steve Lacy, Sal Nistico, Pietro Tonolo, Gery Bartz, Riccardo Dal Frà, ecc, ecc. Si interessa alla musica alla fine degli anni 70 suonando in vari gruppi: Neuro (jazz-rock) Catacomba (punk) Rio, Slep, Funky sacca band (funk), Dadasein (rock) ed Eighty free (ska-reggae). Durante gli anni 80 suona con Il Collettino e gli Apocalypso gruppi che propongono, in specie il primo, musica demenziale in lingua veneziana partecipando con ottimi piazzamenti al Leone D’Oro, festival della canzone veneziana. Nel 1986 assieme ad altri allievi del Suono Improvviso e Roberto Bebè Schiavini dell’Oratorio Blues di Santa Marta, fonda il gruppo Zoo Zabumba, l’icona del funk veneziano. Con questa band suonerà fino al 1995, partecipando alla stesura dei brani e degli arrangiamenti, vincendo le selezioni e quindi partecipando ad Arezzowave e Anagrumba.

Scopri di più sull’artista, visitando il sito web ufficiale

 

Gli Stellari

Nati nel 2011, GLI STELLARI scoprono da subito l’energia del loro sound e si esibiscono in tutta Italia in manifestazioni di strada, jazz- clubs ed eventi privati.
Gli Stellari hanno all’attivo tre CD autoprodotti: “La Disseminazione”, “Il Buon Tempo” e “Intoppo Spaziale”. La loro musica è radicata nella tradizione afro americana (jazz, funk,etc…) ma sono influenzati da un’infinita’ di stili come il rock, l’improvvisazione di stampo europeo, il drum&bass, ritmi afro cubani e tanto altro…
La Band, al completo, è formata da 8 elementi: Sergio Gonzo (Tromba), , Edoardo Brunello (Sax Contralto), Antonio Gallucci (sax Tenore), Luca Moresco (Trombone), Giovanni Zordan (Basso), Giulio Faedo, Alessandro Luoatin (Percussioni), Furio (sax soprano) . Adatti per ogni occasione. Stupiscono per l’originale impatto sonoro ed il loro jazz energetico.

Scopri di più sulla band, visita la pagina Facebook ufficiale.