fbpx

Carnevale 2019

Dal 16 febbraio al 5 marzo 2019

Carnevale di Venezia 2019
BLAME THE MOON | TUTTA COLPA DELLA LUNA

Imprevedibili stravaganze per sognatori e viaggiatori del tempo.

Nel cinquantennale dell’allunaggio il Carnevale di Venezia si lascia ispirare dalla Luna e, volgendo così gli occhi alla volta infinita, dagli astri e dai loro miti seducenti. Un bestiario di leggende, miti, eroi e personaggi tra sogno e realtà si appresta a invadere Venezia e la terraferma, celandosi dietro il motto shakespeariano “Tutta colpa della Luna, quando si avvicina troppo alla Terra fa impazzire tutti”.

Perché la Luna, con le sue fasi diverse, è il principio della maschera: si mostra senza veli, ma indossa il nobile vestito della luce del sole, che la fa brillare. Ci appare varia e cangevole, ma essa è invece sempre uguale a sé stessa. È la grande attrice della volta celeste, sfrontata e umorale, traditrice: quando vuole rapirci, si lascia arrossire. La Luna è il Carnevale: con il suo periodare, guida i ritmi biologici e ci ricorda il passaggio del tempo, la nascita, la maturità e la morte. Ma la sua morte non è mai definitiva e, come il Carnevale, torna ogni anno a farci impazzire, noi povere creature primitive in attesa del prossimo plenilunio.

Linkesterno Link

Festa Veneziana - parte prima

In rio di Cannaregio va in scena “Tutta colpa della luna. Imprevedibili stravaganze per sognatori e viaggiatori del tempo
Un emozionante e spettacolare water show a cura di Studio Festi e di Seconda Materia, dove due realtà apparentemente opposte si incontrano e si fondono, creando uno straordinario immaginario emotivo tra viaggi cyberpunk e dimensioni oniriche.

Festa Veneziana - parte seconda

Venezia, una città sull’acqua, non può non aprire una delle manifestazioni più amate senza un evento dedicato alla voga! Da anni la festa di apertura dell’edizione che porta i colori del Carnevale lungo il Canal Grande fino al Rio di Cannaregio.

Official Lunatic Dinner

In a Galaxy far far awayOfficial Lunatic Dinner Ball Entertainment  from other universes...

a Ca’ Vendramin Calergi Orbital Space Lounge & Casino un Dinner Show Lunare, dove suoni, luci, sapori e performance artistiche conducono ad una collisione emotiva che dà luogo ad una esperienza teatrale interattiva.

Il maestoso palazzo Ca’ Vendramin Calergi con le sue splendide sale rinascimentali è la preziosa location della cena ufficiale del Carnevale di Venezia 2019.

Mestre Carnival Street Show

Nel centro di Mestre torna l’invasione degli artisti di strada con “Cose dell’Altro Mondo. Invasioni Cosmiche di arte e spettacolo per la città”

Il Mestre Carnival Street Show celebra il Carnevale trasformandosi in uno spazio cosmico per l’allunaggio di stravaganti artisti che invaderanno la Città e lo spaziale Palco di Piazza Ferretto con arti e meraviglie di ogni genere.

Conduzione extra-terrestre di Susi Danesin e Gaetano Ruocco Guadagno.

PIAZZA SAN MARCO | MISSIONE CARNEVALE 19

Per 10 giorni Piazza di San Marco diventa una piattaforma straordinaria, dove sbarcano sfilate di maschere extra-vaganti, spettacoli spaziali e musica cosmica, facendo vivere al pubblico un’immersione in una galassia visionaria.

I Voli

Straordinaria edizione del Volo dell’Angelo in Piazza San Marco con il doppio lancio: dal Campanile di Piazza San Marco. Quest’anno il Volo dell’Angelo si arricchisce e il pubblico potrà assistere anche all’eccezionale Volo dell’Angelo-Guerriero Micol Rossi, e a seguire l’Angelo del carnevale 2019 Erika Chia.

Volo dell' Aquila

Al termine dei 12 rintocchi della “marangona” vola l’Aquila del Carnevale di Venezia 2019 Arianna Fontana, campionessa di Short Track, con 8 medaglie olimpiche.
La scelta di ospitare Arianna Fontana è un riconoscimento al mondo dello sport, ai suoi valori e alla sua profonda valenza educativa, e, al contempo, un messaggio di sostegno alla candidatura olimpica di Milano-Cortina 2026.

Concorso della Maschera più Bella

A vincere il partecipatissimo concorso, che ha visto centinaia di maschere sfilare in queste settimane, il gruppo “I bambini della luce”, provenienti da Bielefeld, in Germania. Addosso avevano le maschere create da Hors Raack in un anno di lavoro. Il premio, un’opera in vetro di Murano creata dal mastro vetraio Lucio Bubacco e una cena a Ca’ Vendramin Calergi del “Lunatic Dinner Show”.

 

A vincere la sezione della maschera più tradizionale, “Matrimonio all’Italiana”, interpretata da due persone provenienti da Napoli dell’associazione “Borboni si nasce”.

 

La maschera più originale è stata invece quella di due “paguri”, interpretati da due partecipanti provenienti da Cremona. Il premio speciale Maurice è invece andato alla maschera del pavone.

Carnevale di Marghera

Uno dei principali appuntamenti tradizionali del carnevale in terraferma a Marghera la sfilata dei carri!

In collaborazione con Marghera 2000 e le associazioni del territorio.

Carnevale dei Ragazzi a Zelarino

Il Carnevale dei Ragazzi di Zelarino, giunge alla sua 52^ edizione, con tanti momenti all’ insegna del divertimento.

Proclamazione Maria 2019 e Svolo del Leon

Lo Svolo del Leon e la presentazione ufficiale della Maria del Carnevale 2019 spazzano via la nebbia da Piazza San Marco.

Linda Pani è la Maria del Carnevale di Venezia 2019 ed Eleonora Boscolo è la Maria del Lettori.
Le due bellissime sono state proclamate ieri sera nelle sale Apollinee del Gran Teatro la Fenice al termine di una serata di gala che ha visto partecipare ospiti illustri e autorità, in costumi settecenteschi e abiti da sera. Linda ha 18 anni, è nata a Mestre e ora vive a Mogliano Veneto, iscritta a un’accademia di recitazione a Roma.

La troveremo nel 2020 a vestire i panni dell’Angelo del Carnevale di Venezia.

Carnevale Lido di Venezia

Musica, spettacoli on the road e divertimento in Gran Viale, tra majorettes e 300 figuranti in maschera. Lo show del gruppo Astrocicli con coriandoli e scherzi.

Carnevale di Campalto

I carri percorrono via Bagaron, via Orlanda e poi proseguono in direzione aeroporto fino alla chiesa di San Benedetto. La sfilata si conclude con la premiazione dei carri più belli.

Eventi culturali

Filo conduttore della kermesse è l’omaggio alla Luna nel cinquantennale dell’allunaggio: mostre, visite guidate, concerti, pièce teatrali, laboratori e attività ludico didattiche per bambini. Progetti originali e creati ad hoc per offrire ogni giorno numerosi appuntamenti, quasi tutti gratuiti o a prezzi contenuti.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Accedendo ad un qualunque elemento sottostante questo banner o cliccando su “OK” per chiuderlo, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su questo link   Ok

Condividi

Facebook Twitter LinkedIn Email