fbpx

Dal 31 gennaio al 17 febbraio 2015

Carnevale di Venezia 2015
La Festa più golosa del mondo!

UN CARNEVALE ALL’INSEGNA DEL BUON GUSTO

Buon gusto, qualità e raffinatezza, il Carnevale di Venezia 2015 apre al trionfo dei sapori, del palato e dei piaceri del buon cibo, dell’enogastronomia e della convivialità: “La Festa più golosa del mondo!”, per la direzione artistica di Davide Rampello.

Prosegue e si rafforza la valorizzazione delle eccellenze del territorio che, nelle scorse edizioni ha visto la collaborazione con importanti realtà artistiche tra cui i scenografi Angelo Lodi, Guerrino Lovato e Massimo Checchetto, i costumi dell’Atelier Nicolao e dell’Atelier Longhi di Francesco Briggi, quest’anno si aprirà alle tematiche legate al cibo e al buon gusto.

Expo Milano 2015 partner del Carnevale di Venezia. “La Festa più golosa del mondo!” è la declinazione festosa, l’omaggio veneziano all’esposizione universale “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita“, che da maggio 2015 pone all’attenzione internazionale temi quali il nutrimento del pianeta, la produzione di cibo e la valorizzazione delle tradizioni culturali.

 

Festa Veneziana sull' Acqua - Venice Carnival Grand Opening

L’incanto del gusto, celebrato nel cuore di Venezia, in un magico intreccio tra acqua, terra e cielo, apre ufficialmente il Carnevale di Venezia 2015, con “Il magico banchetto – Una favola del cibo a Venezia”, uno show straordinario ispirato dal cibo e dalla poesia.
Il Canale di Cannaregio si trasforma in un vero e proprio palcoscenico d’acqua e d’aria, dove strutture galleggianti e volanti portano in scena la bellezza del gusto, la convivialità della tavola, la spensieratezza e la meraviglia dell’arte.
In scena la Compagnia Nuart.

La Festa Veneziana sull’ Acqua – Parte Seconda

La tradizionale festa di tutti i veneziani che inaugura il Carnevale con il corteo acqueo del Coordinamento Associazioni Remiere Voga alla Veneta parte quest’anno sulle melodie del Pianista Sospeso, Paolo Zanarella.

Dopo aver percorso il Canal Grande a remi con arrivo in rio di Cannaregio, momento conviviale con l’apertura degli stand eno-gastronomici a cura di A.E.P.E., con cicheti, specialità veneziane e i dolci della tradizione del Carnevale per antonomasia: fritole e galani.

Notti all' Arsenale

L’Arsenale di Venezia si veste di magia, teatro, musica e sensazionali effetti pirotecnici sull’acqua e si trasforma nel Carnevale all’Arsenale. Allestimento scenografico realizzato in collaborazione con il Gran Teatro La Fenice, ogni sera una programmazione introdotta dalle animazioni lungo la “Riva delle Maravegie”.

L’anno dedicato al gusto non poteva che portare in scena “Il signore del baccalà”, uno spettacolo teatrale originale tratto dal romanzo “Alla larga da Venezia” (ed. Marsilio) con proiezioni e video-mapping, e i disegni ispirati da “1432, Il veneziano che scoprì il baccalà” (ed. Hazard), dedicato alla storia dello stoccafisso e del mitico viaggio del suo involontario scopritore quattrocentesco Piero Quirino. Spettacolo pirotecnico conclusivo.

Tentazioni Dinner Show

TENTAZIONI, il Dinner Show ufficiale del Carnevale di Venezia, una serata magica, con performance tra i tavoli e spettacoli che attraversano la notte, acrobazie aeree e scenografie realizzate ad hoc. Come il cibo, lo spettacolo è prima di ogni altra cosa ispirazione e piacere, il corpo è espressione e l’arte è strumento: sta al vostro piacere approfittare di una tavola di passioni e sapori. Spettacolo Nu’Art.

Il Volo dell' Aquila

Giusy Versace, atleta paralimpica, vincitrice del programma televisivo “Ballando con le stelle”, interpreta il Volo dell’Aquila. Di origine calabrese, Giusy Versace nel 2005 durante una trasferta di lavoro perse entrambe le gambe in un terribile incidente automobilistico. Un evento che rimise tutto in gioco, obbligandola a cambiar vita. Dopo più di un anno e mezzo di duri allenamenti Giusy torna a camminare e dal 2010, grazie a delle protesi di carbonio, inizia la sua avventura come sportiva paralimpica diventando la prima atleta italiana a correre con amputazione bilaterale (categoria T43). In 4 anni Giusy ha collezionato ben 9 titoli italiani, un record europeo nel 2012 e diversi record nazionali sui 60, 100 e 200 metri.

Festa delle Marie

Al Casinò di Venezia sono state elette le vincitrici dell’edizione 2015 della Festa delle Marie.

Si tratta di Irene Rizzi 19 anni di Dese eletta Maria dell’Anno e Elisa Canese 20 anni di Campalto che si è aggiudicata il voto dei lettori del Gazzettino!

Programma culturale

Eventi culturali che si svolgono fra teatri, musei e istituti cittadini. Il palinsesto, curato da Stefano Karadjov, è frutto dell’azione delle molte, prestigiose realtà culturali che hanno saputo mettersi in rete. Sulle orme di Expo il tema di quest’anno è il cibo, in rapporto alla civiltà veneziana e all’arte, alla musica e al teatro in laguna.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Accedendo ad un qualunque elemento sottostante questo banner o cliccando su “OK” per chiuderlo, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su questo link   Ok

Condividi

Facebook Twitter LinkedIn Email