fbpx

Newwave Media srl sviluppo e creazione siti web Venezia, Padova, Treviso

2J9A9900

Prosegue con grande successo da parte del pubblico il Mestre Carnival Street Show, il Carnevale della terraferma che fa ballare, sognare e, soprattutto, divertire. Tante le iniziative per grandi e piccini che dal Giovedì Grasso, dopo il prologo del 15 febbraio, sono tornate a intrattenere il pubblico con spettacoli itineranti degli artisti di strada, bolle di sapone, esibizioni, show, sfilate in costume, racconti d’amore e dj-set. Oltre 70 compagnie, 300 artisti e 150 in 8 giorni di programmazione per travolgere cuore e mente del pubblico con la sapiente conduzione, sul palco di Piazza Ferretto, di Susi Danesin e Vasco Mirandola.

Domani, venerdì 21 febbraio, dalle ore 16.30 si parte con lo spettacolo di satira e bolle di sapone “Bolle per Adulti” di Fabio Saccomani. Si prosegue, poi, alle 17.30 con il concorso “Mascherina più Bella” dove bambini, ma anche adulti, possono sfilare sul palco della piazza mestrina con i loro costumi di carnevale più originali. Alle 18.00, invece, spazio alla cultura con i racconti dello scrittore Alberto Toso Fei “Storie d’Amore a Venezia”, un ciclo di aneddoti sulle vere leggende d’amore veneziane, tra drammi, emozioni e lieto fine.

Da non perdere l’esibizione dedicata al tip tap “Tipi Tap del gruppo di danzatori I Tipi del Tap e alle 19.30 spazio alla musica in Piazza Ferretto fino a mezzanotte con l’Happy Carnival Friday Edition che ospita, per l’occasione, Striclty, lo storico evento musicale che da anni fa scatenare i giovani e i meno giovani con i suoi travolgenti dj-set.

Dalle ore 15.00 i parcheggi del centro di Mestre sono gratuiti.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Accedendo ad un qualunque elemento sottostante questo banner o cliccando su “OK” per chiuderlo, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su questo link   Ok