fbpx

Arlecchino servitore di due padroni interpretato da Ferruccio Soleri apre il Carnevale di Venezia 2010, «Sensation 6 sensi x 6 sestieri»  Soleri porta in Piazza San Marco un adattamento realizzato per il Carnevale in collaborazione con il regista Stefano De Luca.

Un adattamento realizzato ad hoc per il Carnevale a cura del Stefano De Luca. “Arlecchino, servitore di due padroni”, con la regia di Giorgio Strehler, è stato rappresentato fino al 2010 nei teatri di 331 città (182 italiane e 149 di 32 Paesi di tutti i continenti).

Ferruccio Soleri è un attore teatrale, drammaturgo e regista teatrale italiano. Attore di straordinaria agilità fisica e duttilità interpretativa, venne scelto da Giorgio Strehler nel 1959 come sostituto di Marcello Moretti per il ruolo di protagonista ne Il servitore di due padroni di Carlo Goldoni.

Nel 2010, dopo 50 anni di Arlecchino, viene menzionato nel libro del Guinness dei primati per la più lunga performance di teatro nello stesso ruolo.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Accedendo ad un qualunque elemento sottostante questo banner o cliccando su “OK” per chiuderlo, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su questo link   Ok

Condividi

Facebook Twitter LinkedIn Email