Newwave Media srl

mestre-carnival-street-show

Il Mestre Carnival Street Show è più di una rassegna collaterale.

Per il Carnevale di Venezia 2018 Piazza Ferretto e le vie dei dintorni si animano grazie a intrattenitori di ogni tipo: artisti di strada, teatranti, musicisti. La terraferma non è mai stata così poco ferma!

Chi è stato a Mestre domenica scorsa ha già avuto un’idea di quello che vedremo il 3 e 4 febbraio, e successivamente tutti i giorni ‘grassi’ del Carnevale. Il Grand Opening del Mestre Carnival Street Show – organizzato da Wavents – è stato uno spettacolo emozionante: marionette alte sette metri, compagnie circensi, cannoni che sparano musica, maravagie dall’Africa e dall’Oriente.
Ed è stato solo un assaggio!

 

Cosa ci dobbiamo aspettare dal Mestre Carnival Street Show?

Per scoprirlo, abbiamo intervista la responsabile del palinsesto artisti del Carnevale: Enrica Crivellaro.
Enrica fa il punto della situazione sul calendario degli eventi, e ci svela qualcosa in più sulle iniziative più sfiziose che coinvolgeranno diffusamente il centro di Mestre; e ci assicura: “Sarà divertente e travolgente“.

In questo video, trovate la breve presentazione delle attività.

Anche il Mestre Carnival Street Show si rifà ovviamente al titolo generale del Carnevale: Civitas Ludens. Tutto ruoterà attorno al tema del circo: un circo rivisitato, rivisto, riadattato ai giorni nostri ma con un certo gusto per un’estetica vintage. Un circo pensato per far divertire tutti, grandi e piccini.

Tutti gli spettacoli sono infatti pensati per essere goduti da un pubblico ampio, di singoli o di famiglie. E per i più piccoli c’è anche quest’anno il concorso per la mascherina più bella.

 

L’intervista completa a Enrica Crivellaro

Qui sotto potete ascoltare in podcast l’intervista completa a Enrica Crivellaro, realizzata in collaborazione con Radio Ca’ Foscari e lo staff del progetto Ca’ Foscari in maschera.
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Accedendo ad un qualunque elemento sottostante questo banner o cliccando su “OK” per chiuderlo, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su questo link   Ok