fbpx

Newwave Media srl

AteneoVeneto

Lo spettacolo La luna (e i lunatici) ha chiamato a raccolta i tanti appassionati di poesia nell’Aula Magna dell’Ateneo Veneto, splendida sala che vanta ben tredici dipinti raffiguranti il Ciclo del Purgatorio ad opera di Jacopo Palma il Giovane, risalenti ai primi del Seicento.

La serata, il cui filo conduttore è stata la luna – e la sua interpretazione nel tempo – si è svolta tra musica classica, letture di autori quali Leopardi e Baudelaire ed esecuzioni di brani blues interpretati da Mattia Balboni.

Una serata lunatica

Lo spettacolo si è presentato variegato e dinamico dato il numero di interpreti che si sono susseguiti sul palco e data la diversità nei generi di poesie e letture declamate.

Si è partiti da Saffo, prima con i suoi versi d’amore e poi di sofferenza; si è proseguito con Ariosto e la lettura del passaggio tratto dall’Orlando Furioso, dove Astolfo va sulla luna per recuperare il senno del protagonista; e poi Goldoni e Il mondo della luna presentato per la prima volta proprio durante il Carnevale del 1750; per poi giungere a Leopardi con L’ode alla Luna e l’incipit de La sera del dì di festa.

La serata è proseguita anche con letture in lingua originale di autori come Charles Baudelaire e Percy Bysshe Shelley, interpretate da Marie Christine Jamet e Carmel Coonan, docenti di lingua presso l’Università Ca’ Foscari e ospiti dell’evento.

L’Ateneo ha poi presentato la sua Casa della Poesia, “un centro di resistenza attiva contro il dominio eccessivo di una cultura basata su profitti e perdite, vantaggi e svantaggi, in sostanza sui numeri”, come descritta dal suo presidente Paolo Balboni.

Non sono mancate anche le declamazioni degli inediti dei ‘condomini’ della Casa della Poesia, che sono stati accolti dagli applausi della sala.

Di seguito i nomi di tutti gli interpreti della serata:

Mattia Berto, Mattia Balboni, Marie Christine Jamet, Antonella Barina, Alessandro Cabianca, Fabia Ghenzovich, Fabio Caon, Angelo Lacitignola , Carmel Coonan, Claudio Bortali, Are Caverni, Maria Letizia Michielon, Ilaria Crotti, Giorgio Bolla, Linda Mavian, Letizia Lanza, Marta Celio, Marisa Tumicelli.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Accedendo ad un qualunque elemento sottostante questo banner o cliccando su “OK” per chiuderlo, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su questo link   Ok