gio 28 Feb

La Commedia dei Murazzi – El Mose ai tempi de Goldoni

Dalle 18:00 alle 20:00
Luogo: Consolato di Svizzera – Palazzo Trevisan degli Ulivi
Indirizzo: Campo S. Agnese 810 - Venezia, 30123 Italia (Indicazioni stradali)

 

Tragicommedia in terzine di settenari di Antonella Barina

 

La Commedia dei Murazzi – El Mose ai tempi di Goldoni , quarta tappa del percorso teatrale “I Fantasmi di Goldoni e Casanova a Venezia”, è ambientata nel 1753. La costruzione dei Murazzi, le dighe a mare della Serenissima Repubblica, attraversa tutto il Settecento Veneziano: questa lunga durata non è che una delle analogie con la vicenda odierna delle dighe del Mose. Nel documentarsi per scrivere la propria commedia “più riformista” proprio sui Murazzi, il drammaturgo veneziano Carlo Goldoni incappa nel secolare “affare della Pietra d’Istria”, la cui cattiva gestione sarà nel Settecento uno degli elementi del dissesto economico di Venezia. In un continuum di colpi di scena Goldoni viene accusato da faccendieri e corrotti di eresia e di essere un pericoloso rivoluzionario. A tendere ammalianti tranelli nei quali Goldoni rischia di cadere c’è un giovane Casanova travestito da donna, ricattato a sua volta da Inquisitori, Signori della Notte al Criminal e al Civil, in un continuo ruotare di personaggi, ricco di colpi di scena. In aiuto di Goldoni viene la servidora Ircana, dietro alla quale si cela una misteriosa divinità.

 

Alla “mise en space” del testo di Antonella Barina lavorano gli illustri goldoniani Roberto Milani, Manuela Muffatto, Massimo D’Onofrio, Federico Corda, Bruno Spolaore, Adrano Spolaor, Vittorio Lora, Michele Boschin, e il giovane regatante Tobia Barina Silvestri. Al violoncello Tiziana Gasparoni.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

Info: www.autoeditoria.it/2019/commedia

Come raggiungere l'evento