Newwave Media srl

camposantostefano

Carnevale di Venezia, domenica 11 febbraio nei campi della città spazio a spettacoli, divertimento e intrattenimento per chi non riuscirà ad entrare in piazza San Marco per il Volo dell’Aquila

Sono quattro i campi della città storica (Campo Manin, Campo Santo Stefano, Campo Santa Maria Formosa, Campo Santa Fosca), oltre a Campo San Polo dove verrà “rinforzata” l’animazione sulla pista da pattinaggio su ghiaccio e nei chioschi attorno che verranno animati da una serie di esibizioni allestite in tempi brevissimi in virtù delle limitazioni previste dal sistema di sicurezza predisposto dalla Prefettura per l’accesso a Piazza San Marco dove alle ore 11 anziché alle ore 12 come previsto, Renzo Rosso, Patron della Diesel, sarà la protagonista del Volo dell’Aquila.
Ecco come e da chi i campi saranno interessati dall’animazione e dagli spettacoli e che consentiranno a residenti e visitatori di godere, comunque, di Venezia e del suo Carnevale quest’anno ispirato al tema del gioco e del circo.

Campo Manin dalle ore 10 alle ore 13


Smisuciclette performance a cura di Creme & Brulé

Nel 1817 è stato inventato il primo velocipede, duecento anni dopo abbiamo avuto un’idea geniale: realizzare una parata con velocipedi!
Un viaggio senza tempo a cavallo del mezzo di trasporto più amato della storia: la bicicletta.
Spettacolo itinerante coivolgente smisuratamente eccentrico in compagnia di clown e strani veicoli a due ruote.

Campo Santo Stefano dalle ore 10 alle ore 13
I Pantakin portano in scena “Dalla maschera di cuoio al naso rosso”. Il teatro popolare delle maschere, dell’arte, della commedia, che ha in Venezia la sua patria di adozione, rivive grazie alla compagnia Pantakin. Da oltre vent’anni anni al lavoro per tenere viva questa tradizione che sta alle origini del teatro contemporaneo, con “Il mestier comico” faranno un breve viaggio tra i personaggi-caratteri per scoprire vizi e virtù delle maschere.E se parliamo di maschere non possiamo dimenticare la maschera più piccola del mondo: il naso rosso del clown e le sue mille variazioni, come quella che ci offre Dario Zisa in: “Arriva il Conte Von Tok” con la sua eleganza, le sue valigie e la sua vecchia radio.Interamente basato sulla collaborazione del pubblico è uno spettacolo davvero originale. Esilarante e innovativo, fonde tecniche di clownerie e di pantomima, con un effetto oltremodo coinvolgente, per un’esibizione unica nel suo genere.  Completamente muto, il Conte “parla” a tutti in qualunque situazione. Dalle sue valigie egli tirerà fuori oggetti strani a non finire, per sorprendere e stupire chi gli sta di fronte…ma attenzione: se non collaborerete il Conte potrà prendersela a male.

Campo Santa Maria Formosa dalle ore 10 alle ore 13
Gli artisti del Little Caravan Circus di Piazza San Marco traslocano per qualche ora in Campo Santa Maria Formosa per dare la possibilità di godere di un piccolo assaggio della Scuola di Circo che tutti i giorni anima i carrozzoni della Piazza. Girando vorticosi con eleganza, coniugando bellezza ed abilità, si vedranno esibire gli hula hoop  della giovane veneziana Vanessa. In equilibrio sul naso o sulla testa oppure in volo da un artista all’altro sono le clave l’attrezzo preferito dai giocolieri utilizzate dal duo italo brasiliano Taturana Circus!  Per chi vuole cominciare dalle basi ci sono palline e fazzoletti o semplici scope da tenere in equilibrio sulla punta del vostro naso. E infine per gli appassionati di magia Pascal Magique con i suoi anelli sfiderà le leggi della fisica!

Campo Santa Fosca, dalla mattina
Nel chiosco dei Pasticceri dello Sweet Park per tutta la mattina e il pomeriggio musica per assaggiare cibo divertendosi.

Oltre ai campi in programma domenica mattina anche a Regata de Carneval dell’Associazione Settemari. Percorso lungo il Canal Grande da Ca’ Giustinan fino a San Marcuola con ritrovo imbarcazioni alle 9.15 e inizio regata alle 10.45. Premiazione finale in campo San Marcuola con le tradizionali bandiere.

Informativa sulla Sicurezza degli Eventi

Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok